Comacchio e Lidi

"Corporate Academy" partono i corsi di formazione professionale

"Corporate Academy" partono i corsi di formazione professionale
E' stata presentata nella mattinata di oggi, venerdì 30 Agosto 2019, presso la sala polivalente adiacente all'edificio municipale del Comune di Ostellato, "Corporate academy di Filiera della Meccanica", academy dedicata alla formazione professionale.

I corsi, finanziati dalla Regione Emilia - Romagna attraverso un bando del Fondo Sociale Europeo, nascono dalla necessità delle imprese del territorio che, in continua evoluzione, abbisognano di personale  preparato in maniera professionale e qualificata.

L'accordo di partenariato che ha dato vita all'esperienza vede la partecipazione delle principali imprese del territorio - ZF, TRW, LTE Toyota, Sirio Equipment, Fox Bompani, Beb Solo System - Sipro, i sindacati CGIL, CISL E UIL, i Comune di Ostellato, Fiscaglia, Codigoro e Comacchio, gli Istituti scolastici Guido Monaco di Codigoro e Remo Brindisi di Comacchio, coordinati dagli enti di formazione CFI (Centro Formazione Innovazione) e Fondazione San Giuseppe Cesta.

Apre la presentazione Elena Rossi, Sindaco di Ostellato "Lo sviluppo sociale ed economico del nostro territorio si basa sul rapporto sinergico tra imprese, istituzioni, associazioni di categoria e cittadini,  imprescindibile volano di crescita. Nel nostro Comune abbiamo il secondo distretto industriale, per importanza, della provincia di Ferrara, la zona Sipro, aziende che godono di ottima salute nonostante la zoppicante crescita nazionale" conclude.

 Successivamente, prende parola, l'assessore regionale Patrizio Bianchi "Da anni ormai in Regione stiamo investendo sulle persone, lavoriamo per costruire un percorso che possa seguirle ed accompagnarle nel mondo del lavoro con l'adeguata preparazione, instaurando un dialogo diretto con le aziende che avranno così modo di poter contare su figure professionalmente preparate e competenti".

Segue Riccardo Mairelli, del Centro Formazione Informazione,  per entrare nello specifico dei due corsi che prenderanno il via nel mese di Settembre 2019 "Il valore di questo territorio è il capitale umano, per questo motivo dobbiamo intervenire costantemente per il mantenimento della competitività, ampliando il perimetro di intervento. I corsi prevendono 600 ore, delle quali 240 di stage, al termine delle quali verrà rilasciato un attestato di qualifica professionale (Costruttore di carpenteria metallica il primo e Operatore Meccanico il secondo). I corsi si terranno nei comuni di Ostellato e di Codigoro".

Prosegue, mettendo l'accendo proprio sulla condivisione d'intenti, Caterina Ferri di Sipro "Il partenariato  sta alla base di questo risultato, nato da un progetto forte della coesione di tutti. A tutt'oggi le adesioni superano le 40 unità, ma abbiamo ancora qualche giorno prima di chiudere definitivamente le iscrizioni".
Implementano gli interventi Bruna Barberis di Cisl e Cristina Schianchi di Lte Toyota, rimarcando i ringraziamenti alle diverse istituzioni per il risultato  ottenuto e Giovanni Lolli direttore dell'Istituto San Giuseppe Cesta a chiusura di una presentazione più che esaustiva.

Presenti altresì i consiglieri regionali Marcella Zappaterra e Paolo Calvano e i rappresentanti dei Comuni che prenderanno parte al progetto: Fabio Tosi Sindaco di Fiscaglia e l'assessore Samuele Bonazza in rappresentanza del Comune di Codigoro.

Per iscriversi ai corsi, rivolti sia a uomini che donne non occupati, è necessario scaricare la domanda dal sito www.cfi-fe.it ed inviarla, corredata da curriculum vitae, via e-mail all'indirizzo formazione@cfi-fe.it o di persona presso la sede del CFI in via Maverna 4 a Ferrara.

Condividi su:

Altre notizie: