Comacchio e Lidi

Notte in rosa in Jazz, le foto da Porto Garibaldi

Notte in rosa in Jazz, le foto da Porto Garibaldi

Luci, colori e musica per il capodanno dell’estate nell’antica Magnavacca

Luci, colori e musica di assoluta suggestione per il capodanno dell’estate nell’antica Magnavacca: prima volta fra curiosità e sorpresa per residenti e turisti che – ieri sera sera passeggiando per Porto Garibaldi – si sono imbattuti in tre pescherecci ormeggiati lungo la banchina del PortoCanale e una grande e bellissima vela issata lungo viale dei Mille colorati di rosa.

A rendere ancora più fascinoso il contesto, voci e suoni – naturalmente soffusi – delle quattro formazioni musicali al femminile (Laura Avanzolini; “Livia Boattini Luca Felloni Duo”; “Stefania Chiari Trio” e “Quarti di Luna”) protagoniste della “Notte Rosa in Jazz”, evento promosso dall’associazione culturale musicale Jazzlife insieme al Consorzio L’Alba nell’ambito del “Comacchio SlowFest”.

Dopo la tappa a Porto Garibaldi, prossimo appuntamento con il ‘cartellone-contenitore’ di iniziative fra musica e cibo realizzato con la collaborazione anche di BiciDeltaPo, Holiday Park Spiaggia e Mare, Strada dei Vini e dei Sapori della provincia di Ferrara e Consorzio Vini Bosco Eliceo, sabato 4 agosto a Comacchio, in occasione della “Notte Bianca del Cibo Italiano”.

Il programma completo e dettagliato del “Comacchio SlowFest 2018” – che è realizzato con il contributo di Camera di Commercio di Ferrara e Comune di Comacchio – è disponibile sul sito www.comacchioslowfest.it

Condividi su:

Altre notizie: